User menu

L’allineamento dentale a portata di odontoiatra

6 Maggio 2022

L’allineamento dentale a portata di odontoiatra

Intervista al Dr. Gianluca Plotino*

*Nel 2002 si laurea presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, nel 2009 ha ottenuto il titolo di Dottore di Ricerca (PhD) presso la stessa università ed è abilitato a professore di I fascia. Fa parte dell'editorial board di numerose riviste internazionali, ha pubblicato più di 120 articoli e 3 libri ed è socio attivo delle più prestigiose società ed Accademie (ESE, AAE, AIE, SIE, SIDOC). Svolge a Roma la libera professione con particolare riferimento all’endodonzia e all'odontoiatria restaurativa ed estetica.

 

Oggi i pazienti sono sempre piu orientati a migliorare l’estetica del proprio sorriso. Come si possono correggere piccoli difetti? Quali soluzioni esistono e in quanto tempo si possono eseguire?

Tutte le discipline odontoiatriche sono caratterizzate dal rapido sviluppo di tecniche minimamente invasive molto avanzate e da sempre crescenti richieste estetiche da parte dei pazienti. Per rispondere a questa necessita, nel 2016, e stato lanciato il sistema di allineatori trasparenti Invisalign Go, pensato per gli odontoiatri non specialisti in ortodonzia, al fine di poter eseguire spostamenti dentali da lievi a moderati con un trattamento con allineatori in massimo 20 fasi, piu eventuali rifiniture. Recentemente, il ventaglio di possibilita del portfolio Invisalign Go e stato ampliato con l’introduzione del sistema Invisalign Go Express, il quale rappresenta una nuova ulteriore opzione di trattamento, coinvolgendo i denti dal primo premolare al primo premolare fino a 7 fasi (piu eventuale rifinitura). Il sistema Invisalign Go Express e efficace per pazienti adulti che necessitano di correzioni minori, come spaziature lievi, affollamenti e recidive o correzioni estetiche. L’introduzione di questo nuovo sistema fornira ai clinici un campo d’azione ampliato per trattamenti in sole 7 settimane.

 

Correggere difetti piccoli cosa significa?

Si puo contribuire ad un migliore aspetto funzionale, una migliore igiene orale? Lo scopo principale del portfolio Invisalign Go e del sistema Invisalign Go Express in particolare e quello di permettere al clinico di poter integrare l’allineamento dei denti in un piano di trattamento completo che prevede cure dentali restaurative/protesiche. In questa ottica, una correzione del disallineamento dentale puo certamente portare dei vantaggi funzionali ed un miglioramento della salute orale, riducendo l’accumulo di placca, grazie ad un allineamento dentale corretto, consentendo inoltre delle manovre di igiene orale piu semplici ed efficaci da parte del paziente.

 

Come cambia la sua pratica quotidiana con l’introduzione del sistema di allineatori trasparenti Invisalign Go Express?

Questo sistema puo essere un sistema a se stante o far parte di un piano di trattamento interdisciplinare piu ampio e complesso. Questo rappresenta, quindi, il sistema ideale per soddisfare pazienti con un forte interesse verso l’estetica del proprio sorriso. Con trattamenti non invasivi, infatti, permette di correggere la posizione dei denti in brevissimo tempo. Il sistema rappresenta il trattamento ideale anche quando e necessario ristabilire gli spazi nel settore anteriore per posizionare piu correttamente un impianto in funzione del progetto estetico finale o effettuare tecniche riabilitative con faccette totalmente additive o ridurre drasticamente gli spessori di preparazione. In buona sostanza, questa famiglia di trattamenti ha ampliato le possibilita della terapia con allineatori trasparenti, consentendo un miglioramento del sorriso dei pazienti nello spazio anteriore. Questi sistemi rendono oggi possibile a tutti un corretto approccio interdisciplinare, abbinando i vantaggi di un allineamento pre-restaurativo ai piani di cura estetici, conservativi e protesici, per raggiungere i migliori risultati con un approccio meno invasivo.

 

Cosa chiedono i pazienti oggi?

I pazienti sono sempre piu attenti all’estetica del sorriso ed in particolare della zona anteriore, i cosiddetti “social six” e richiedono trattamenti semplici, veloci e minimamenti invasivi. Tutto questo si sposa perfettamente con la filosofia e le possibilita di azione di sistemi che in poche settimane possono aiutare i pazienti con particolari richieste estetiche a risolvere gli inestetismi del settore anteriore.

 

LEGGI L'INTERVISTA ORIGINALE SULLA RIVISTA INFODENT