Produttori
Align Technology
Align TechnologyVia G.B. Cassinis20139, Milano MI
Silvia Caruso al computer
Intervista

Vedi il CV


Puoi condividere con noi la tua prima esperienza con lo scanner iTero Lumina™?

Un’esperienza nuova, completamente ina

Vedi il CV


Puoi condividere con noi la tua prima esperienza con lo scanner iTero Lumina™?

Un’esperienza nuova, completamente inaspettata. In particolare, mi hanno colpito la differenza nella modalità di scansione, il passaggio veloce da una superficie all'altra senza doversi mai fermare, la leggerezza del manipolo e i colori fotorealistici che fanno percepire al paziente un'esperienza ancora più emozionale. 
Non credevo fosse possibile un’evoluzione così importante dal punto di vista tecnologico.  

 

Com’è stato lavorare con iTero Lumina?

Sicuramente è stato molto semplice. Grazie alla nuova tecnologia iTero Multi-Direct Capture™ è possibile scansionare superfici molto più ampie; quindi, la scansione risulta molto più rapida e semplice, non solo per dottori esperti, ma anche per tutti i membri del team dello studio che eseguono scansioni intraorali. La curva di apprendimento è molto più veloce ed è una spinta motivazionale importante nell’adozione di un flusso di lavoro completamente digitale.  Ciò lo rende adatto ad uno studio che aspira a migliorare i propri protocolli ed il proprio workflow.

 

Hai notato delle differenze rispetto agli scanner intraorali precedenti?

iTero Lumina non è paragonabile a nessun altro scanner. La nuova tecnologia, l’ampiezza e la profondità di scansione, che arriva fino a 25mm, lo rendono uno scanner unico che si integra perfettamente al centro del workflow digitale del mio studio. Si potrebbe pensare che l’evoluzione sia nelle ridotte dimensioni del manipolo, ma la vera rivoluzione è la tecnologia iTero Multi-Direct Capture™.

 

Cosa ti ha colpito di più della tecnologia iTero Multi-Direct Capture™? 

iTero Lumina è l’unico scanner a non avere un protocollo di scansione vincolante, nessun limite di velocità o sequenza da seguire. I segmenti scansionati vengono creati automaticamente e in modo indipendente fino a coprire tutta l'area di scansione. In questo modo la scansione risulta più fluida. Inoltre, la tecnologia iTero Multi-Direct Capture offre una superficie di scansione 3 volte più ampia e una distanza massima di acquisizione di 25 mm, semplificando l'acquisizione di aree poco accessibili come il palato, spazi edentuli, denti parzialmente erotti e denti affollati. In quanto specialista anche in Odontoiatria Pediatrica ho notato notevoli miglioramenti nel trattamento dei piccoli pazienti: è molto più semplice scansionare un palato ogivale o bambini in permuta con denti in eruzione.

 

Lo scanner iTero Lumina genera scansioni fotorealistiche. Qual è la tua opinione sulla loro qualità?

Le immagini fotorealistiche di iTero Lumina sono un supporto fondamentale per fare diagnosi e facilitano la comunicazione del piano di trattamento al paziente. Ho notato la qualità delle immagini soprattutto nella scansione degli spazi interprossimali e dei denti in eruzione. iTero Lumina permette l’acquisizione di una documentazione fotorealistica sostituendo talvolta la necessità di foto intraorali.

 

Quali consigli daresti oggi ai tuoi colleghi?

Lasciatevi guidare dalle nuove tecnologie. iTero Lumina è uno scanner veloce, elegante e altamente preciso. Sarà molto semplice integrarlo nel vostro flusso di lavoro digitale e l’effetto wow sui vostri pazienti sarà indimenticabile. Anche chi già utilizza quotidianamente uno scanner intraorale potrà apprezzare la rivoluzione introdotta. Lavorare per migliorare i protocolli di comunicazione con i pazienti ed i colleghi, fondamentale per uno studio all’avanguardia, passa anche dall’introduzione di nuove tecnologie.

 


 

 

Dott.ssa Silvia Caruso

Laurea in Odontoiatria (Università degli Studi dell’Aquila), 2012. Specializzazione in Ortodonzia, 2016. Master in odontoiatria pediatrica e ortodonzia intercettiva (Università di Pisa), 2013. Professore a contratto in Materiali Dentali in Odontoiatria Pediatrica (Università degli Studi dell’Aquila), 2017. Certificazione Invisalign, 2013.
 

Dr. Riccardo Capuozzo
Intervista

A cura di Infodent 

 

Vedi il CV


Align Technology ha recentemente lanciato, all’interno del sist

A cura di Infodent 

 

Vedi il CV


Align Technology ha recentemente lanciato, all’interno del sistema di imaging iTero Element™ Plus, una nuova suite digitale per la valutazione della salute orale del paziente che integra diversi strumenti di visualizzazione e di supporto diagnostico. Può raccontarci in che modo l’Align Oral Health Suite ha cambiato il suo modo di svolgere la prima visita? 

L’Align Oral Health Suite rappresenta una rivoluzione grafica e sostanziale degli strumenti digitali presenti nel sistema di imaging iTero Element™ Plus. Una suite digita le completa che fornisce un framework clinico innovativo per supportare conversazioni coinvolgenti con i pazienti riguardo alla loro salute orale. In un’unica schermata con un semplice tocco sarà possibile accedere ai vari software che supportano l’odontoiatra durante la prima visita. La comunicazione con il paziente ne risulta potenziata in termini di fluidità e conseguentemente di comprensione degli obiettivi terapeutici. Si può passare rapidamente dalla panoramica della bocca del paziente agli strumenti diagnostici come la tecnologia NIRI (Near-Infrared Imaging), fino alla simulazione dei risultati del trattamento. Infine, la presenza della funzione “side-by-side” consente di visualizzare i modelli tridimensionali in tempi diversi mostrandoci così i cambiamenti in un colpo d’occhio.


Il primo consulto del paziente è un momento molto importante e mostrare il loro stato di salute orale in modo semplice è un fattore cruciale nella comprensione e nell’accettazione del trattamento. In che modo reagiscono i suoi pazienti? 

La reazione dei pazienti è sempre positiva. L'interfaccia coinvolgente permette di evidenziare le condizioni di salute orale con una terminologia di facile comprensione per il paziente. Le aspettative rispetto a una prima visita tradizionale vengono completamente rovesciate grazie all’utilizzo dello scanner iTero e ai software dell’Align Oral Health Suite.


Quanto è importante per lei la comunicazione con i pazienti durante la visita? Quanto le nuove tecnologie e software sempre più avanzati la aiutano a migliorare l’esperienza dei suoi pazienti? 

La prima visita ortodontica è un momento chiave nello sviluppo del rapporto di fiducia con il paziente. Le aspettative non sono sempre positive e spesso il timore da parte dei nostri pazienti è elevato. La “prima visita digitale” rompe questi preconcetti offrendo un’esperienza nuova, non invasiva e tecnologicamente avanzata. Più d’ogni altra cosa però il paziente vede per la prima volta su uno schermo la sua bocca e grazie agli strumenti dell’Align Oral Health Suite riuscirà a comprendere pienamente la sua condizione orale e gli obiettivi di trattamento. Da una migliore comunicazione origina una migliore collaborazione durante il trattamento e quindi risultati migliori!


Align Oral Health Suite è progettato anche per semplificare il lavoro del team dello studio, dandogli la possibilità di delegare alcuni compiti ai suoi collaboratori. Ci può raccontare qual è stata l’esperienza del suo team con la nuova suite? 

La semplicità di utilizzo dello scanner iTero e dei software dell’Align Oral Health Suite si adattano perfettamente ai ruoli dei vari specialisti presenti nella clinica odontoiatrica. Nel complesso la suite offre un framework clinico innovativo, che consente a tutto lo staff di fornire ai pazienti valutazioni personalizzate su varie condizioni cliniche. La tecnologia NIRI permette a igienisti e conservatori di individuare precocemente le carie e mostrarle al paziente. L’igienista trarrà giovamento degli strumenti di imaging per mostrare ai pazienti i punti dove è più difficile gestire l’igiene orale e, con Invisalign® Outcome Simulator Pro, simulare come la terapia ortodontica potrebbe aiutare il paziente. Il coinvolgimento del team nell’uso quotidiano dello scanner iTero è fondamentale per il percorso di digitalizzazione della clinica e il miglioramento della comunicazione con il paziente. Infine, tanto noi quanto il nostro team, possiamo condividere report personalizzati direttamente con i pazienti fornendo loro un iTero Scan Report completamente personalizzato sia per la prima visita che per i follow-up.


Pensa che innovazioni come l’Align Oral Health Suite possano aiutare i pazienti ad essere più attenti alla loro salute orale? 

Vedere è diverso che immaginare. Viviamo in un mondo fatto di immagini e l’Align Oral Health Suite ci consente di mostrare al paziente la sua bocca com’è, com’era e come potrà essere, tutto con un’unica piattaforma, passando da una funzione all’altra e con un semplice tocco dello schermo. La fluidità e la chiarezza delle immagini a supporto della diagnosi del professionista non potranno che essere il punto di partenza per un miglioramento completo della salute orale dei nostri pazienti.



 

Dr. Riccardo Capuozzo 

Specialista in Ortognatodonzia. Align Clinical Speaker dal 2020 e Apex Diamond Provider. Docente per i Master Universitari dell’Università di Napoli “SON”, Unicamillus di Roma, Università Tor Vergata di Roma e Università dell’Aquila. Esercita la libera professione collaborando con differenti cliniche sul territorio Campano e presso la propria struttura “Uniris” a Caserta. Autore di pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali.

 

 

Logo del progetto "The Art Of Orthodontics"
Dalle aziende

Align Technology lancia una docuserie, un nuovo formato per condividere con gli ortodontisti prove cliniche e casi di studio basati sulla ricerca. "The Art of Orthodontics, a Scientific Symposi

Align Technology lancia una docuserie, un nuovo formato per condividere con gli ortodontisti prove cliniche e casi di studio basati sulla ricerca. "The Art of Orthodontics, a Scientific Symposium Production" è una docuserie di 3 episodi in cui relatori clinici discutono di casi complessi di pazienti adulti e di ortodonzia intercettiva per pazienti in crescita. Sarà disponibile on demand a partire da dicembre 2023.

Dal 2020 il Scientific Symposium è l'evento di punta di Align per gli ortodontisti dell'area EMEA e la qualità dei contenuti clinici presentati è stata riconosciuta dai medici. The Art of Orthodontics estende la crescente credibilità del Simposio condividendo le competenze ortodontiche e le ultime novità della ricerca clinica in modo innovativo e creativo.

In un avvincente formato didattico online, relatori internazionali condivideranno le loro conoscenze sul trattamento dei pazienti con la terapia con allineatori trasparenti, compresi casi complessi di pazienti adulti, bambini in crescita e adolescenti.

I contenuti dei 3 episodi comprendono: 

Episodio 1: Strumenti ortodontici per trattamenti di casi complessi con allineatori trasparenti. I dottori Roberta Lione e Alessandro Greco condivideranno il loro lavoro sull'espansione delle arcate dentali.

Episodio 2: Pazienti in crescita: Stabilire il nuovo paradigma degli allineatori trasparenti. La Dr.ssa Sinem Ceylanoğlu e la Prof.ssa Teresa Pinho discuteranno i vantaggi del trattamento intercettivo precoce e i benefici per i pazienti in crescita.

Episodio 3: Panel di esperti: la discussione.  Le discussioni del panel approfondiranno i temi trattati nei due episodi precedenti. La Prof.ssa Maria Orellana e il Dr. Shadi Gera si uniranno ai relatori degli episodi 1 e 2. Il Dr. Farooq Ahmed sarà il conduttore di tutti e tre gli episodi. La Dr.ssa Mitra Derakhshan, Senior Vice President Global Clinical di Align Technology e Lee Taylor, Vice President Marketing Americas & EMEA discuteranno del futuro dell'ortodonzia.

La docuserie The Art of Orthodontics sarà disponibile on demand a partire dal 7 dicembre.

Le iscrizioni sono aperte fino a questa data per accedere ai tre episodi per un anno intero. 



Per maggiori dettagli visitate: The Art of Orthodontics, 2023 (invisalign.eu). 

I media sono invitati a guardare il primo episodio di The Art of Orthodontics. Si prega di registrarsi qui

Intervista ad Enrico Mamoli General Manager Align Technology Italia
47° Congresso Internazionale SIDO
Firenze 13-15 Ottobre 2016