User menu

PagoDIL, da 10 anni la soluzione che aiuta i Partner facilitando le vendite

13 Gennaio 2022

PagoDIL, da 10 anni la soluzione che aiuta i Partner facilitando le vendite

PagoDIL by Cofidis è una soluzione di pagamento offerta dai Partner convenzionati con Cofidis. Scegliendo PagoDIL, offri ai tuoi clienti la possibilità di dividere l'importo della prestazione medica in comode rate, senza costi ed interessi. Grazie allo SmartPOS di Cofidis, la transazione si conclude in pochi minuti, con esito immediato, tu ricevi subito l'intero importo dello scontrino e il tuo cliente paga in piccole quote addebitate ogni mese sul suo conto corrente.

 

Con PagoDIL by Cofidis, offri un servizio ai tuoi clienti, che in questo modo possono far fronte ad una spesa imprevista o importante.

Secondo una ricerca interna fatta in collaborazione con Demoskopea, sulla clientela, Cofidis ha registrato alcuni dati interessanti: un cliente su 3 non avrebbe effettuato la prestazione, se non avesse potuto utilizzare PagoDIL, e sempre un cliente su 3 ha effettuato un upgrade di spesa rispetto a quanto inizialmente previsto.

Per i pazienti è una possibilità in più per accedere alle cure

“Per i professionisti del settore, PagoDIL rappresenta un servizio offerto ai pazienti; per le persone, è una possibilità ‘in più’ di potersi curare”, Valerio Fancelli, presidente di ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) sezione di Firenze, non ha dubbi: “I vantaggi sono molteplici sia per noi dentisti che adottiamo questo strumento, sia per i nostri pazienti”. L’associazione già in passato si era dotata di strumenti di credito al consumo in supporto alle cure odontoiatriche e ortodontiche “ma PagoDIL - aggiunge Fancelli - ha reso tutto più facile ed efficace anche per la semplicità della procedura che rende più agevoli le attività amministrative e di segreteria dei nostri studi”. Semplice per chi lo offre e semplice per l’utente, PagoDIL è uno strumento utile per affrontare spese mediche indispensabili che, come accade anche in altri settori, sono state negli anni particolarmente gravate dall’aumento di alcuni costi insopprimibili, come sottolinea Fancelli: “penso ad esempio alla necessità di aggiornamento delle attrezzature indispensabili e sempre più sofisticate e della formazione professionale e tecnica, alle procedure di sterilizzazione e igienizzazione ancor più impattanti durante la pandemia, ma anche all’aumento delle utenze e dei costi vivi dei materiali, all’incremento della ‘burocrazia’ che richiede più personale dedicato. Questi aspetti incidono infine sul costo delle cure con impatti significativi anche per chi si avvale di fondi integrativi che coprono soltanto parzialmente le spese”. Il servizio offerto da PagoDIL è un efficace “paracadute” che consente ai pazienti di affidarsi al dentista di fiducia sia per interventi importanti, sia per cure di piccolo importo. “Da superare - chiude Fancelli - c’è forse il retaggio culturale che vede alcune persone poco propense a ‘rateizzare’ le spese di cura mentre non c’è nessun ostacolo a farlo per un elettrodomestico, una prestazione estetica o un telefonino nuovo. Sappiamo però che dove è proposto come metodo di pagamento, proprio perché agevole e senza costi aggiuntivi, PagoDIL incontra il favore dei pazienti e che sempre più professionisti lo offrono come un servizio aggiuntivo, quindi siamo sulla buona strada”.