User menu

Ceramill Matik: tempo a vantaggio dell’odontotecnico

14 Marzo 2019

Ceramill Matik: tempo a vantaggio dell’odontotecnico

Ceramill Matik: la prima Digital Native Automation Unit che si alimenta autonomamente libera tempo prezioso da dedicare all’essenziale

Con la nuova unità di lavorazione Ceramill Matik, Amann Girrbach rivoluziona il lavoro quotidiano del laboratorio digitale. Questa innovativa unità full service combina la stazione di lavorazione vera e propria con un sistema totalmente automatico di gestione del magazzino, una gestione utensili intelligente e un’unità di pulizia integrata che permette un cambio automatizzato tra modalità a umido e modalità a secco. Ceramill Matik lavora quindi in completa autonomia e può produrre ininterrottamente, senza necessità di interventi umani, anche durante la notte o il weekend. L’odontotecnico viene quindi liberato da attività accessorie non produttive che finora occupavano fino al 40 percento del suo tempo di lavoro e può pertanto concentrarsi al 100 percento sulla creazione di valore aggiunto in laboratorio.

Il cervello di questa nuova soluzione completa è costituito dalla centralina di comando a 10 assi di nuova concezione, che governa tra l’altro le innovative modalità di lavorazione della Ceramill DNA Generation come Carving, modalità brevettata, Thrilling (produzione di abutment monopezzo) e fresatura rapida di materiali sintetici. È garantita così la massima varietà di indicazioni e di materiali, che spazia dai materiali duri e fragili in blocchetto, a quelli a base di zirconia e di PMMA, fino ai materiali metallici.

La stazione di lavorazione viene servita da una gestione intelligente dei materiali e degli utensili. Essa comprende da una parte il magazzino integrato dei grezzi, che rende disponibile una quantità di materiali sufficiente per rialimentare costantemente la stazione di lavorazione anche per un intero fine settimana. Inoltre tutti i materiali possono essere caricati in automatico semplicemente, già all’arrivo del materiale o direttamente nel sistema, e “accoppiati” con supporti intelligenti. In più, grazie ad un chip RFID sul supporto è possibile leggere a distanza tutte le informazioni rilevanti sul materiale. Così l’odontotecnico può visualizzare in qualsiasi momento tutti i materiali presenti in laboratorio.

L’innovativa gestione utensili, già in attesa di brevetto, porta intelligenza nell’amministrazione degli utensili. In essa ogni fresa, insieme con la sua confezione, costituisce un’unità, che può essere inserita direttamente, comodamente e senza posti definiti (in modo casuale) nel vassoio utensili. Grazie ad un chip RFID leggibile a distanza, che è integrato nella confezione, i dati dell’utensile vengono letti dalla macchina e il suo stato corrente viene memorizzato sull’unità utensile dopo ogni utilizzo. Non succederà più di dover eliminare frese quasi inutilizzate perché non si sa per quale materiale siano indicate o per quante lavorazioni siano state impiegate e non succederà più di dover abbinare manualmente gli utensili nel software per garantire la sicurezza del processo.

Per la produzione continua automatizzata senza interventi umani è necessaria però anche la pulizia automatica del vano di lavoro. Non a caso Ceramill Matik è stata concepita appositamente per questo fin dall’inizio. Per mantenere la stazione di fresatura costantemente pulita, il vano interno della fresatrice, ergonomico e privo di spigoli, è dotato di uno speciale rivestimento molto resistente, di barre di lavaggio sui lati della macchina, di un lavaggio a 360 gradi sulla corona del mandrino e di una camera pressurizzata per la protezione degli utensili. Nell’unità Ceramill Cleanstream due potenti pompe industriali con una capacità di lavaggio complessiva di quasi 40 l al minuto provvedono alla pulizia del vano di fresatura in modo sicuro, autonomo e accurato.

Per il lavoro quotidiano in laboratorio tutto questo significa che ora chi ha le redini del processo produttivo è di nuovo l’odontotecnico, non più la macchina.

GUARDA IL FOCUS DEI PRODOTTI PRESENTATI A COLONIA

 

Sede dell’azienda:

Amann Girrbach AG

Herrschaftswiesen 1

6842 Koblach/Austria

Tel. +43 5523 623 33-0

austria@amanngirrbach.com