User menu

VistaScan Mini View, il piccolo prodigio

8 Giugno 2021

VistaScan Mini View, il piccolo prodigio

Un piccolo scanner, un grande valore aggiunto per lo studio.

 

VistaScan Mini View

Il VistaScan Mini View, l’ultimo arrivato nella famiglia dei VistaScan Mini è la sintesi dell’esperienza di Dürr Dental negli scanner per film ai fosfori.

Il VistaScan Mini View ha ampliato ulteriormente le funzionalità adeguandole alle esigenze odierne, ed è in grado di offrire il massimo della flessibilità con il minimo ingombro grazie anche al comodo schermo touch screen ad alta risoluzione e alla possibilità di lavorare a più operatori in contemporanea grazie allo ScanManager, con cui è possibile la scansione senza priorità di prenotazione.

VistaScan Mini View garantisce sicurezza perché può lavorare anche in modo indipendente. In caso di guasto della rete LAN, quindi, si può continuare a eseguire le scansioni che verranno salvate in una memoria interna (SD card) e successivamente trasferite sul PC.

Tutti i formati intraorali sono supportati. Sarà sufficiente scegliere il formato per ogni necessità e al resto ci pensa il VistaScan Mini View: size 0, per i denti del bambino e la zona frontale dell’adulto; size 1, bitewing del bambino; size 2, per l’acquisizione standard dell’adulto; size 3, bitewing dell’adulto e size 4, per l’acquisizione occlusale.

L’ingombro ridotto e la funzionalità WLAN integrata rendono il VistaScan Mini View un device altamente flessibile.  Può infatti essere collegato alla rete Wi-Fi o alla rete LAN dello studio e posizionato nel posto più pratico per lavorare in ergonomia.

Il flusso di lavoro

Il film ai fosfori viene trasferito nello scanner direttamente dall’involucro igienico, che lo protegge da infezioni crociate e dalla luce ambientale. In pochi secondi di scansione si ottengono immagini di alta qualità non solo in termini di risoluzione, ma anche di nitidezza. Il comodo display touch screen da 4,3” con una risoluzione di 800 x 480 pixel e 16,7 milioni di colori, fornisce un’eccellente qualità d’immagine nella modalità stand-alone.

Il film ai fosfori è poi subito pronto per una nuova scansione.

Tecnologia all’avanguardia per la migliore qualità d'immagine

Il Photon Collecting System (PCS) brevettato da Dürr Dental ha rivoluzionato la tecnica dei moderni scanner per film ai fosfori.

Con questa tecnologia è il raggio laser di scansione che ruota e non il film ai fosfori: questo permette di avere una qualità d'immagine straordinaria e in pochissimo tempo.

Con un riconoscimento del dettaglio di 40 coppie di linea per millimetro teoriche (LP/mm), 22,7 reali, 1100 dpi e 65.536 livelli di grigio (16 bit), il VistaScan Mini View è lo scanner per film ai fosfori con la risoluzione più alta sul mercato. Grazie a queste performance le informazioni diagnostiche rilevanti sono ancora più visibili.

La tecnologia PCS consente infatti di rappresentare in modo sicuro e affidabile anche i sottili strumenti endodontici sino a ISO 06, così come lesioni cariose di grado D1.

Film ai fosfori

Per chi desidera lavorare in modo versatile, la tecnologia dei film ai fosfori rappresenta la decisione giusta. I film ai fosfori sono disponibili in tutti i 5 formati, sono sottili e flessibili, il che li rende particolarmente confortevoli per il paziente e sono riutilizzabili centinaia di volte.

Dal punto di vista diagnostico i film ai fosfori Dürr Dental sono l’alleato perfetto. Con una superficie attiva del 100%, l’ampia scala di grigi (16 bit) e 40 coppie di linea per millimetro (LP/mm), nulla potrà sfuggire all’esame del clinico.

https://www.duerrdental.com/it