Produttori
Dürr Dental
Durr logo
Dürr DentalVia Dell’Artigianato20835, Muggiò MB
Dott. Roberto Fornara, sorride
Intervista

Vedi il CV



Dr. Fornara, può condividere la sua opinione sull'importanza dei sistemi di imaging nell'odontoiatria moderna?

I

Vedi il CV



Dr. Fornara, può condividere la sua opinione sull'importanza dei sistemi di imaging nell'odontoiatria moderna?

I sistemi di imaging dentale stanno giocando un ruolo sempre più cruciale nella pratica clinica moderna. Tra le innovazioni più significative, troviamo le videocamere intraorali che offrono vantaggi notevoli nella valutazione del quadro clinico e nella formulazione delle diagnosi.

 

Parlando di videocamere intraorali, potrebbe illustrare come queste tecnologie stanno cambiando l'approccio alla diagnosi delle patologie dentali?

Le videocamere intraorali rappresentano un passo avanti significativo, specialmente per la diagnosi precoce delle carie senza la necessità di utilizzare i raggi X, che possono essere invasivi per il paziente. Prendiamo ad esempio la videocamera intraorale di Dürr Dental, dotata di un sistema avanzato di tre terminali intercambiabili. Questo strumento consente la rilevazione precisa di varie condizioni, tra cui carie interprossimali, occlusali, e superficiali, oltre alla placca e al tartaro.

 

Ha introdotto questa tecnologia nella sua pratica clinica personale?

Certamente. Due anni fa ho integrato la VistaCam iX HD Smart nella mia pratica quotidiana. La scelta si è indirizzata verso questa videocamera intraorale perché permette di visionare immagini in alta definizione e per la versatilità offerta dai terminali intercambiabili, che ampliano le possibilità diagnostiche.

 

Potrebbe condividere i principali vantaggi nell'uso della VistaCam iX HD Smart?

I vantaggi sono molteplici. Uno dei più significativi è sicuramente il miglioramento della comunicazione con il paziente. Possiamo mostrare in tempo reale al paziente le immagini del suo cavo orale, evidenziando le condizioni patologiche che richiedono trattamento. Questo non solo aumenta la comprensione del paziente, ma lo coinvolge attivamente. Inoltre, VistaCam è uno strumento non invasivo per il paziente grazie alle piccole dimensioni e al design arrotondato, è ergonomico per il nostro impiego e semplice da utilizzare: basta un semplice click sul pulsante dell’autofocus per passare da una visione intraorale ad una visione extraorale.

 

Cosa può dirci riguardo all'integrazione dell’Intelligenza Artificiale in questo contesto?

L'utilizzo di un software integrato e dotato di Intelligenza Artificiale, come VistaSoft (incluso con VistaCam) è un altro punto di forza. Questo software consente la classificazione delle attività cariogene attraverso una scala colori e un valore numerico, identificando potenziali carie occlusali e superficiali. Inoltre, consente di gestire tutte le immagini cliniche e radiografiche di ciascun paziente in un'unica piattaforma, semplificando notevolmente il processo diagnostico.

 

Infine, potrebbe condividere qualche osservazione sull'impatto di VistaCam iX HD Smart sulla riduzione dell'esposizione ai raggi X?

La presenza di terminali diagnostici avanzati consente di effettuare una prima valutazione senza la necessità di radiografie intraorali, riducendo così l'esposizione del paziente ai raggi X. Questo non solo garantisce una maggiore sicurezza per il paziente, ma anche una maggiore efficienza nel flusso di lavoro quotidiano.

 


 

 

Roberto Fornara
Laureato con Lode in CLOPD nel 1995 presso l’Università degli Studi di Pavia. Immediate Past President della Società Italiana di Endodonzia (SIE). Autore e coautore di testi e articoli scientifici pubblicati su riviste nazionali e internazionali. Dal 1996 esercita la libera professione presso lo studio in Marcallo con Casone (MI).

 


 

sede Durr Dental, Concorezzo
Dalle aziende

Lo scorso aprile è stata inaugurata la nuova sede italiana di Dürr Dental, a Concorezzo (MB), poco distante da Milano. Un edificio di alto livello architettonico che dispone di ben

Lo scorso aprile è stata inaugurata la nuova sede italiana di Dürr Dental, a Concorezzo (MB), poco distante da Milano. Un edificio di alto livello architettonico che dispone di ben 4.000 m2 tra uffici, showroom, logistica e sale corsi moderne e confortevoli. “Una sede di prestigio che rappresenta il coronamento di un lungo percorso di crescita, e di una precisa strategia aziendale, per consolidare la presenza di Dürr Dental in Italia e la sua vicinanza a partner e clienti. Una vicinanza che si esprime nella qualità dei prodotti, nel livello dei professionisti che li propongono e nei servizi di formazione e post-vendita offerti” ha dichiarato Nicola Bertolotto, Amministratore Delegato di Dürr Dental Italia.
 
Il valore della formazione è impresso nel nuovo Training Center, a cui è stato riservato l’intero ultimo piano della sede, con la rinnovata Academy Italia: uno spazio di 600 m2 il cui centro è l’elegante showroom, dove è possibile toccare con mano la qualità dei prodotti made in Germany, dagli aspiratori e compressori all’imaging 2D e 3D, dal Dental Care alla disinfezione. Inoltre, per valutare dal vivo il funzionamento delle tecnologie diagnostiche di ultima generazione, come la CBCT VistaVox S e il panoramico 2D VistaPano S, è stata allestita una vera sala raggi, visibile dallo showroom grazie ad un grande vetro panoramico. La nuova Academy Italia si arricchisce di un’offerta formativa ancora più completa, grazie a partnership strategiche con aziende leader del settore e agli esperti affermati invitati a condividere le loro conoscenze ed esperienze.

Le sale corsi e la sala raggi, con l’Academy Italia, hanno già inaugurato la stagione 2024 con nuovi corsi progettati per le esigenze dei professionisti, per rendere la loro pratica quotidiana ancora più semplice, efficace e veloce, sfruttando appieno i vantaggi dei dispositivi Dürr Dental, come VistaScan, VistaVox e VistaSoft 3, il software “one-click” integrato con funzioni avanzate di Intelligenza Artificiale.
 

Dottoressa Alice Alberta Cittone che sorride a braccia conserte
Intervista

Vedi il CV
 


Dr.ssa Cittone, da 1 anno si avvale di Vector Paro, il sistema per la terapia parodontale che sfrutta la cavit

Vedi il CV
 


Dr.ssa Cittone, da 1 anno si avvale di Vector Paro, il sistema per la terapia parodontale che sfrutta la cavitazione centripeta per detergere delicatamente le tasche parodontali. Quali sono le reazioni dei pazienti dopo l’utilizzo di Vector Paro?

L'adozione del sistema Vector Paro ha trasformato radicalmente la mia pratica nella terapia parodontale non chirurgica. Oltre all'indolore esperienza per i pazienti e all'efficacia sorprendente del trattamento, sono entusiasta dell'innovativa tecnologia delle punte ultrasoniche. I pazienti riportano minore disagio e fastidio rispetto agli strumenti che utilizzavo in precedenza. Il sistema Vector riduce il sanguinamento e il gonfiore post-trattamento, contribuendo ad un recupero più rapido e ad un miglior comfort complessivo. 


Ha avuto risultati di miglioramento clinico in terapia parodontale di supporto con l’utilizzo di Vector?

Il sistema Vector ha dimostrato di essere efficace nella rimozione di placca e batteri dalle tasche parodontali, favorendo la guarigione e il mantenimento della salute parodontale. 


Qual è la sua esperienza riguardo il consumo delle punte di Vector Paro? 

In base alla mia esperienza queste punte durano molto più a lungo rispetto a quelle tradizionali, riducendo notevolmente i costi di sostituzione e manutenzione, sono numerose e tutte con utilissime specificità di utilizzo (la punta per le forche che sembra una sonda nabers, o la curette, ad esempio). 


Che cos’è, secondo lei, il trattamento Vector? 

Il trattamento Vector, secondo me, è un approccio non chirurgico alla terapia parodontale che combina tecnologia avanzata, competenze cliniche e un approccio INDOLORE per offrire risultati ottimali, senza dover fare compromessi. Inoltre, il fatto che il Vector Paro funzioni efficacemente con semplice acqua di rubinetto è un altro grande vantaggio, eliminando il costo e la gestione dell'acqua distillata. L'efficienza e la sostenibilità di questo sistema non solo elevano il livello di cura che posso offrire, ma riflettono anche il mio impegno per pratiche più ecologiche e consapevoli nell'ambito odontoiatrico. L'uso di Vector Paro rappresenta per me un passo avanti verso un futuro più innovativo e attento nel campo della cura dentale. 


In conclusione, quali sono 3 motivi per cui consiglierebbe ad un suo collega questo strumento? 

Tre motivi per cui consiglierei ad un collega l'utilizzo del sistema Vector Paro: 

Effetti positivi sui pazienti: Il sistema Vector Paro ha dimostrato di ridurre il disagio e il fastidio dei pazienti durante il trattamento parodontale, migliorando il loro comfort complessivo. 

Efficacia clinica: Vector Paro ha dimostrato di essere clinicamente efficace nella rimozione di placca e batteri dalle tasche parodontali, favorendo la guarigione e il mantenimento della salute parodontale. 

Abbattimento della formazione di aerosol: Vector Paro utilizza una tecnologia avanzata che riduce la formazione di aerosol, con un impiego dell’acqua di raffreddamento guidato, poiché produce una cavitazione centripeta con un effetto di disgregazione e detersione senza rischi di contaminazione ambientale.




Dr.ssa Alice Alberta Cittone 

Igienista dentale e visionaria, promuove l'innovazione nell'odontoiatria da 21 anni. Ha creato soluzioni digitali, organizzato eventi e conferenze per condividere conoscenze e ha lanciato servizi online per il monitoraggio remoto dei pazienti e per permettere il confronto continuo tra colleghi ed aziende del settore Oral Care.
 

Una panoramica su tutti i nuovi prodotti Dürr Dental: dai cone beam all'aria compressa, fino ai prodotti di consumo.