KaVo Diagnocam™ e Diagnodent™ Pen, i sistemi KaVo senza raggi X per la rilevazione della carie
26 Aprile 2021

Effettuare una diagnosi precoce della carie è il primo passo per intervenire tempestivamente e salvaguardare tessuto dentale grazie alla possibilità di attuare trattamenti minimamente invasivi. KaVo ha fra i propri prodotti DIAGNOcam™ e DIAGNOdent™ Pen, due sistemi che permettono la rilevazione delle più frequenti tipologie di carie, anche allo stadio incipiente, senza raggi X. Questi strumenti si basano su due tecnologie diverse e pertanto hanno alcune specificità che possono orientare nella scelta.

KaVo DIAGNOcam™ è una speciale telecamera intraorale che, attraverso il suo puntale, emette un raggio nel vicino infrarosso. La porzione coronale del dente viene transilluminata e, sfruttando le diverse proprietà ottiche del tessuto sano e di quello cariato, la telecamera rileva lesioni dentali, carie occlusali, interprossimali e secondarie, anche allo stadio incipiente. Uno degli inestimabili vantaggi di KaVo DIAGNOcam™ è la chiarezza delle immagini, che possono essere mostrate immediatamente al paziente sullo schermo di un computer, coinvolgendolo nella valutazione della sua situazione clinica e aumentandone la motivazione ad aderire ad un eventuale piano terapeutico. Inoltre, è possibile salvare le immagini ed usarle per i controlli a breve e lungo termine. KaVo DIAGNOcam™ può essere utilizzato senza dover fare prima una seduta di igiene dentale ma è il completamento perfetto di ogni seduta di profilassi e di controllo. La possibilità di ottenere informazioni clinicamente rilevanti, in modo rapido, semplice e senza raggi X lo rende uno strumento diagnostico e di comunicazione indicato per tutti i pazienti, anche in età infantile e durante la gravidanza.

KaVo DIAGNOdent™ pen, utilizzando la tecnologia di fluorescenza indotta, fornisce risultati affidabili e il supporto per una diagnosi sicura ed attendibile. Grazie alle speciali sonde, DIAGNOdent™ pen rileva in maniera quantificabile e riproducibile carie fissurali e interprossimali. Inoltre, con una apposita sonda parodontale, DIAGNOdent™ pen è in grado di individuare eventuali concrezioni nelle tasche parodontali e formulare la diagnosi per ogni regione dentale in modo chiaro per il clinico e per il paziente. Ciò consente una pulizia più delicata poiché viene eseguita soltanto dove vi sono effettivamente concrezioni. Attraverso un segnale sonoro e un valore numerico leggibile sul Display wireless, paziente e operatore sono avvisati della rilevazione di lesioni o concrezioni in maniera diretta e intuitiva. KaVo DIAGNOdent™ pen è un modo semplice, versatile e delicato sul paziente per diagnosticare le più frequenti forme di carie e la presenza di concrezioni parodontali.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

 

Aziende
Materiale informativo
Non ci sono materiali per questa news.
Video
Non ci sono video per questa news.
Altro da questa azienda
Nessuna informazione.