User menu

Henry Schein Krugg introduce il sistema di impianti in ceramica CERALOG®

23 Maggio 2018

Henry Schein Krugg introduce il sistema di impianti in ceramica CERALOG®

In questi ultimi anni la richiesta di impianti in ceramica è aumentata molto. Molti pazienti, inoltre, desiderano delle protesi altamente estetiche nonché ben tollerate dai tessuti. Proprio per questo, Henry Schein Krugg offre ora i suoi comprovati impianti in ceramica CERALOG®.

L’offerta degli impianti in ossido di zirconio comprende due diversi tipi di impianto. L’impianto CERALOG® Hexalobe di CAMLOG è un vero impianto bifasico con monconi avvitabili in modo reversibile in polimero PEKK di altissima qualità. Il moncone può essere fissato all’impianto facoltativamente con una vite in titanio o in oro. Per le soluzioni in pura ceramica offriamo l’impianto monoblocco CERALOG® Monobloc. Entrambi gli impianti sono disponibili nelle lunghezze 8, 10 e 12 millimetri e con un diametro di 4 millimetri. Il materiale in colore avorio è molto simile alla tonalità naturale del dente.

Texture superficiale duale

Le texture superficiale duale di CERALOG® combina due ruvidità definite in un impianto. Gli impianti sono meno ruvidi nell’area del colletto al fine di favorire un adattamento del tessuto molle. La zona enossale del corpo dell’impianto è dotata di una texture microruvida per promuovere una adesione mirata delle cellule ossee. Ciò è possibile grazie alla straordinaria tecnologia Ceramic Injection Molding (CIM), un sistema di stampaggio per iniezione di materiali ceramici con il quale vengono prodotti gli impianti CERALOG®. Questa tecnica all’avanguardia consente di realizzare forme complesse con diverse texture superficiali. E tutto ciò assolutamente senza ulteriori trattamenti abrasivi.

Moncone innovativo con connessione ottimale tra impianto e moncone

Il moncone CERALOG® Hexalobe consente sia soluzioni cementate che corone ibride. Questo impianto bifasico è caratterizzato da componenti protesiche avvitabili in modo reversibile. Il moncone è costituito dal polimero PEKK di alta qualità ed è ideale per sollecitazioni estreme, come per esempio quelle che si formano con la forza di masticazione.

Ai fini del successo duraturo di un restauro è comunque determinante anche la corretta connessione tra impianto e moncone. Tenendo in considerazione le esigenze particolari dell’ossido di zirconio, la connessione “hexalobe” è stata sviluppata e ottimizzata appositamente per questo materiale. Questo sistema consente di immettere le forze di avvitamento in modo tangenziale nell’impianto, cosicché potrà essere trasmesso un momento torcente notevolmente più elevato rispetto, ad esempio, alle connessioni a esagono.

Esperienza pluriennale e controllo qualità

CERALOG® vanta oltre dieci anni di attività di ricerca e sviluppo a vantaggio del paziente. Dall’inizio del 2013 viene impiegato con successo a livello clinico l’impianto Hexalobe bifasico nell’attuale configurazione. Ogni singolo impianto CERALOG® viene sottoposto a un controllo di qualità. Mediante un processo controllato, l’impianto viene infatti testato a livello estetico, a livello dimensionale e con l’adeguata sollecitazione meccanica. 

CAMLOG è uno dei fornitori leader di sistemi completi di implantologia dentale e prodotti per l’odontoiatria restaurativa e fa parte del Global Dental Surgical Group di Henry Schein.

 

Nella foto: Il sistema CERALOG® costituito dall’impianto monoblocco CERALOG® Monobloc e dall’impianto bifasico CERALOG® Hexalobe con monconi avvitabili in modo reversibile.
Fonte: CAMLOG

 

L’azienda Henry Schein

Henry Schein, Inc. (Nasdaq: HSIC) è una compagnia di soluzioni per la salute fondato su una rete di persone e tecnologia. Con oltre 22.000 Membri del Team Schein che gestiscono più di 1 milione di clienti in tutto il mondo, l’azienda è il principale fornitore globale di soluzioni commerciali, cliniche e tecnologiche che potenziano l’efficienza degli studi odontoiatrici, veterinari e medici. L’azienda rifornisce anche laboratori odontotecnici, cliniche mediche pubbliche e altre strutture mediche alternative. Inserito nella classifica Fortune 500® e negli indici S&P 500® e Nasdaq 100®, il network di consulenti di fiducia di Henry Schein offre ai professionisti del settore sanitario le soluzioni necessarie a migliorare i successi operativi e gli esiti clinici. L’azienda offre ai propri clienti prodotti e soluzioni innovativi ed esclusivi, compresi software di gestione per studi professionali, soluzioni di e-commerce, prodotti specialistici e chirurgici e una vasta gamma di servizi finanziari. Henry Schein opera mediante una rete di distribuzione centralizzata e automatizzata, con un assortimento di oltre 120.000 prodotti di marca e prodotti a marchio privato Henry Schein sempre disponibili e oltre 180.000 prodotti aggiuntivi disponibili su ordinazione. Con sede centrale a Melville (New York), Henry Schein opera e ha filiali in 34 Paesi.

Nel 2004 Krugg, forte dell’acquisizione da parte di Henry Schein, il più grande fornitore globale di prodotti e servizi sanitari, è stata in grado di coniugare il suo tradizionale impegno orientato al cliente con il servizio e la grande esperienza della multinazionale. Da quel momento Henry Schein Krugg si è trasformata da azienda di “vendita attraverso cataloghi” in azienda fornitrice di una gamma di prodotti e servizi più ampia, tra questi grandi attrezzature e prodotti High Tech, assistenza tecnica e riparazioni, nonché servizi finanziari, oltre alla tradizionale offerta di prodotti di consumo e piccole attrezzature per lo Studio e il Laboratorio. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web di Henry Schein Krugg, www.henyschein.it, o di Henry Schein, Inc., www.henryschein.com.