VITA ENAMIC® multiColor: una ceramica ibrida come soluzione di un caso di erosione dentale

L’articolo si pone l’obiettivo di proporre una tecnica riabilitativa che permetta di recuperare i tessuti dentali persi a causa di erosione, con un protocollo non invasivo, in quanto è possibile, grazie alle caratteristiche del materiale e alle moderne tecniche di adesione, recuperare il tessuto duro perso senza preliminare preparazione dei denti. L’usura dentale, che si manifesta con la perdita di tessuti duri dei denti, si evidenzia sempre più spesso nella popolazione. Le terapie proposte, si basano spesso su interventi che permettono il recupero dei tessuti persi con tecniche protesiche che obbligano alla preparazione dei denti per creare le condizioni ideali che favoriscono la stabilità a lungo termine. Con l’introduzione dei materiali fresabili di ultima generazione, l’uso dei sistemi CAD-CAM e un uso appropriato delle tecniche adesive, oggi è possibile recuperare la perdita di dentina e smalto dovute ad erosione, senza dover ridurre i tessuti dentali sani, ma con terapie protesiche puramente additive molto conservative (tecniche no-prep).

 

CLICCA PER LEGGERE IL CASO CLINICO

 

Odontoiatria
Materiale informativo
Non ci sono materiali per questa news.
Video
Non ci sono video per questa news.
Altro da questa azienda
Nessuna informazione.
AnnunciVedi tutti
Privato
Offro
Privato
Offro
Privato
Offro