User menu

Perchè la Guided Biofilm Therapy è probabilmente la miglior profilassi di sempre

10 Maggio 2019
EMS

Perchè la Guided Biofilm Therapy è probabilmente la miglior profilassi di sempre

Protocolli basati su prove di efficacia per la rimozione del biofilm da denti, tessuti molli e impianti.

La Guided Biofilm Therapy è un approccio nuovo, moderno e minimamente invasivo per la rimozione del biofilm, orientato al paziente. Può essere applicata in tutti i campi dell’odontoiatria preservando denti, tessuti molli, impianti e molto altro.

Scopriamo insieme perché la GBT è probabilmente la miglior profilassi dentale di sempre.

Perché rendere visibile il biofilm?

Con la GBT viene rimosso completamente il biofilm, anche nelle aree difficili da raggiungere. Rendere visibile il biofilm permette di rimuoverlo più velocemente. Ciò che si vede è quanto viene rimosso. Secondo uno studio condotto dall'organizzazione tedesca Stiftung Warentest, la profilassi tradizionale rimuove soltanto il 50% del biofilm dalle aree difficili da raggiungere. Vedere il colore che indica la presenza di biofilm su denti e gengive aiuta anche a motivare il paziente a migliorare la propria igiene dentale quotidiana.

Grazie al rilevatore di placca EMS, è possibile localizzare il biofilm su qualunque superficie: denti, impianti, protesi, apparecchi ortodontici, tessuti molli.

Perché prima AIRFLOW®?

Usando AIRFLOW® è possibile rimuove da subito il biofilm , macchie e colorazioni, nonché tartaro di recente formazione. A questo punto sarà possibile vedere meglio il tartaro residuo e sarà più facile rimuoverlo con lo strumento PS PIEZON® NO PAIN.

Con la GBT, rimuovere il tartaro dalle aree sopragengivale e sottogengivale è più semplice, più veloce e minimamente invasivo. Il trattamento GBT, indolore e confortevole, se effettuato dopo una corretta formazione nella suddetta tecnica, aiuterà ad avere pazienti felici e fidelizzati, che torneranno periodicamente agli appuntamenti di richiamo.

Perché solo lo strumento PS?

Lo strumento PS (Perio Slim) PIEZON® per la rimozione del tartaro residuo è sottile e agevole come uno specillo. Rispetta le gengive, è minimamente invasivo, offre massima prevenzione e preserva il tessuto epiteliale grazie a oscillazioni lineari lungo la superficie. Può essere utilizzato nel 95% dei casi (sopragengivale, sottogengivale, in campo ortodontico) mentre, per il restante 5%, EMS raccomanda i nuovi strumenti curvi PSL e PSR (Perio Slim sinistro e destro) PIEZON®.

Perché niente più pasta "lucidante"?

Con una granulometria di appena 14 μm, la polvere AIR-FLOW® PLUS si classifica come la particella più fine nel mondo dell’odontoiatria. Il vantaggio di questo tipo di polvere è che permette un getto minimamente abrasivo e selettivo: è infatti in grado di rimuovere efficacemente il biofilm senza alcun danno su tessuti molli e duri. Grazie alla polvere AIR-FLOW® PLUS, la superficie è pulita fino ai pori senza alcuna abrasione.

In questo modo si può salvaguardare lo smalto e ridurre la durata del trattamento.

 

Prova la differenza, richiedi una demo gratuita GBT nel tuo studio!

 

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU'