Ministero della Salute: Giovanni Rezza è il nuovo direttore della Prevenzione

Il Direttore del Dipartimento Malattie infettive dell’Iss arriva al ministero della Salute in sostituzione di Claudio D’Amario passato alla Direzione generale Sanità della Regione Abruzzo.

 

Giovanni Rezza è il nuovo Direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute. Direttore del Dipartimento Malattie infettive dell’Istituto superiore di sanità dal 2009, Rezza passa così al ministero della Salute in sostituzione di Claudio D’Amario entrato in carica come direttore regionale della Sanità abruzzese.

 

Rezza, nato a Roma nel 1954, Medico con Specializzazione in Malattie Infettive e Igiene e Medicina Preventiva, dal 1993 al 2004 ha diretto il Centro Operativo AIDS. Dal 1999 ha ricoperto l’incarico di Direttore del Reparto AIDS e Malattie Sessualmente Trasmesse del Lab. di Epidemiologia e Biostatistica. Nel 1989 è stato Short-term Consultant nel Global Program on AIDS del WHO di Ginevra. Esperto del Consiglio Superiore di Sanità su temi relativi ad infezione da HIV/AIDS; Influenza A H1N1. Membro dell’Unità di Crisi del Ministero della Salute sul tema Influenza A H1N1 e della Commissione Nazionale AIDS e Malattie Infettive Emergenti e Riemergenti. Ha fatto parte del Comitato Etico dell’IRCCS “L. Spallanzani”.

Attualità
Materiale informativo
Non ci sono materiali per questa news.
Video
Non ci sono video per questa news.
Altro da questa azienda
Nessuna informazione.