User menu

Dental Tech - DIGITAL@ - Carestream Dental

1 Giugno 2021

Dental Tech - DIGITAL@ - Carestream Dental

 

Le soluzioni Carestream Dental portano la scansione intraorale ad un nuovo livello

La scansione intraorale con le soluzioni Carestream Dental è intuitiva e semplice grazie al software CS ScanFlow che offre un’interfaccia utente semplificata, capacità illimitata di flussi di lavoro, esportazione con un solo clic, opzioni di elaborazione ampliate, funzionalità touch screen e molto altro. 

Si inizia la scansione scegliendo il flusso di lavoro in base alle proprie preferenze personali o alle esigenze cliniche del paziente. Dopo aver completato la scansione, si seleziona l’opzione rifinitura per visualizzare il risultato ed eseguirne il controllo. Successivamente, si può modificare il set dei dati scansionati in base ai requisiti del caso clinico e creare un modello. Da ultimo, è possibile esportare i file immediatamente dopo l’elaborazione nel formato aperto STL, PLY o DICOM senza uscire dal software. In questo modo, la collaborazione risulta più efficace grazie alla possibilità di inviare immediatamente i file a colleghi, al laboratorio odontotecnico o alle aziende produttrici. Il software CS ScanFlow consente di semplificare il processo di acquisizione di modelli ortodontici grazie alla scansione rapida e facile di entrambe le arcate e all’acquisizione della registrazione del bite. Con il modulo opzionale CS Model+ è possibile inoltre la valutazione dei modelli digitali e la simulazione dei piani di trattamento ortodontici in pochi minuti, così come una comunicazione più efficace con il paziente. Il modulo opzionale Prosthetic-Driven Implant Planning (PDIP) consente la pianificazione del trattamento implantare con maggiore precisione attraverso l’unione dei dati CBCT con l’impronta digitale dello scanner intraorale e quindi l’adozione di un flusso di lavoro digitale integrato. Gli scanner intraorali Carestream Dental aiutano a passare rapidamente e comodamente dall’esame al trattamento e offrono una soluzione che risponde alle specifiche esigenze cliniche per un imaging digitale rapido, facile e accurato. Fin dal suo lancio nel 2016, CS 3600® ha ricevuto conferme dalla ricerca clinica internazionale ed è stato oggetto di numerosi studi clinici indipendenti che ne hanno confermato le prestazioni in termini di accuratezza complessiva. CS 3700® è pensato per offrire elevate prestazioni, unite a un design ergonomico frutto della collaborazione con lo Studio F.A. Porsche. Entrambi gli scanner offrono una versatilità eccezionale per i trattamenti protesici, ortodontici, implantari e la riabilitazione tramite dispositivi per l’apnea notturna (Fig. 1,2).

CS 3700® offre inoltre lo smart-shade matching, che rileva automaticamente il colore dello smalto nell’area di scansione per individuare la corrispondenza (match) ideale. Questa tecnologia brevettata, conosciuta come Bidirectional Reflectance Distribution Function (BRDF, funzione di distribuzione della riflettanza bidirezionale), acquisisce gli effettivi valori di sfumatura di colore da parecchie viste, considerando tutti gli angoli di scansione — diversamente da altri sistemi che ricavano dei valori RGB (rosso, verde, blu) da una singola vista. Con un solo clic, smart-shade matching compila automaticamente un report della sfumatura di colore, con informazioni multistrato per l’area d’interesse selezionata e permette agli utenti di condividere facilmente il risultato con il laboratorio odontotecnico o con il dentista richiedente, per risultati protesici ottimali.

Pubblicato su Infodent Giugno-Luglio 2021 - Rubrica Dental Tech