User menu

Attività SIDO 2019

24 Gennaio 2019

Attività SIDO 2019

Le attività promosse dalla SIDO sono progettate con l’intento di consentire a Voi Soci di implementare ed aggiornare il Vostro bagaglio professionale e culturale, di stimolare la Vostra partecipazione alle attività scientifiche, ma anche di mantenere l’attenzione su tematiche precipue della Vostra professione, affinché sia sempre allineata con il dettato normativo.

Nel contempo la SIDO si ripropone di garantire anche a tutti quegli utenti, desiderosi di approfondire le proprie conoscenze sull’ortodonzia, di trovare risposte esaustive alle domande più frequenti e soluzioni pratiche a taluni dubbi comuni, mediante consultazione della pagina web dedicata.

Su tali consolidati e ambiziosi intenti si raffigura il Progetto SIDO 2019!

Dogma, evidence, challenge rappresentano le tre “parole chiave”, che caratterizzano le attività scientifiche di SIDO 2019 e che ricorrono nelle tematiche affrontate, anche negli aspetti più dibattuti; un fil rouge che condurrà dal suggestivo Auditorium della Conciliazione, sede dello  Spring Meeting [24 e 25 maggio], all’avveniristico Roma Convention Center “La Nuvola”, progettato dall’architetto Fuksas, presso il quale si svolgerà il 50° Congresso Internazionale [10 - 12 ottobre].

Lo Spring Meeting [24 e 25 maggio] si aprirà con una sessione dedicata all’Impatto della Genetica, una vera sfida anche per la nostra disciplina, sia nell’inquadramento eziopatogenetico di problematiche ortognatodontiche e nell’iter accrescitivo del complesso dento-maxillo-facciale, che nelle implicazioni correlate alla risposta terapeutica, anche in termini di spostamento ortodontico, e di taluni effetti indesiderati del trattamento, tematiche queste affrontate da relatori di spicco.

Le sessioni di venerdì pomeriggio (Advances in treatment of Class III Malocclusions) e di sabato mattina (Updates in treatment of Tranverse Discrepancies), dopo una relazione introduttiva sullo stato dell’arte, speakers di fama internazionale faranno il punto su opzioni e percorsi terapeutici, contemplando, al fianco di soluzioni più tradizionali, l’uso di allineatori e ancoraggi scheletrici, quando e come utilizzarli nei soggetti adulti e, se e quando, nei bambini.

Sarà prevista una sessione poster sui tre topics del meeting per i quali saranno previsti premi per il I e il II classificato.

La President's Reception si svolgerà nella suggestiva cornice di Castel Sant’Angelo.

Con il 50° Congresso Internazionale [10 - 12 ottobre] introdurremo nella giornata tradizionalmente precongressuale, Giovedì 10 ottobre, “The Orthodontic Circle Day”: sei figure di spicco del panorama ortodontico internazionale, approfondiranno argomenti specifici con un taglio prettamente clinico, coerentemente con l’impostazione scientifica e con le parole chiave Dogma, Evidence, Challange; si tratterà di un programma in parallelo in due sale, che si articolerà nel corso della giornata.

The Orthodontic Circle Day potrà rappresentare un’interessante sfida nell’ambito del complessivo progetto scientifico del Congresso.

Saranno comunque previsti, sempre il giovedì, anche il consueto corso di piegatura fili, un corso pratico sul digitale, un incontro interdisciplinare Orto_Perio organizzato dalla SIBOS ed un corso organizzato con l’AIG.

Nelle due giornate di venerdì 11 e sabato 12 sono stati immaginati tre percorsi scientifici paralleli dedicati, su estetica, digitale, multidisciplinare.

In ciascuna sessione, dopo una relazione introduttiva, che ne inquadrerà lo stato dell’arte, relatori internazionali si confronteranno, coerentemente con il progetto scientifico del congresso.

Nel percorso sull’estetica, un parterre di relatori di fama internazionale, il venerdì approfondirà e puntualizzerà, anche con riferimenti multidisciplinari, precipui aspetti dalla macro alla microestetica, nell’incalzante dibattito “mandato estetico vs mandato biologico” nel perseguimento del risultato terapeutico; il sabato mattina la sessione sarà dedicata ai dismorfismi da eccesso verticale.

Nel percorso sul digitale il venerdì sarà previsto un update su aspetti inerenti la diagnostica e la programmazione del trattamento, ma anche sugli approcci terapeutici e la realizzazione di dispositivi. In particolare, un focus sugli allineatori, realtà ormai preminente nella pratica clinica, che, tuttavia, per alcuni risvolti richiede ancora approfondimento e validazione scientifica; un confronto su specifiche tematiche tra relatori di fama internazionale, che terminerà con una tavola rotonda, i cui risultati verranno poi presentati sabato mattina in una sessione dedicata.

Il percorso multidisciplinare prevedrà il venerdì una sessione inerente i rapporti tra Ortodonzia e DTM ed una su Problematiche respiratorie nel Sonno, quest'ultima in collaborazione con SIOCMF. Il sabato una sessione organizzata di concerto con la SIdP, Ortodonzia e Parodontologia.

In tale contesto multidisciplinare il sabato saranno previsti in sale parallele anche una sessione organizzata con SIOH.

Anche quest’anno verrà dato un ampio spazio ad altre figure professionali, cruciali per la nostra professione, Igienisti Dentali, Assistenti alla poltrona, Odontotecnici, con  percorsi dedicati dal giovedì al sabato.

Per gli igienisti dentali sarà previsto un corso il giovedì, in collaborazione con l’ATASIO, e una sessione scientifica il venerdì. Il sabato potranno partecipare alla sessione condivisa SIDO-SIdP.

Il sabato mattina sarà previsto un corso per assistenti, con finalità formative e informative, anche in considerazione delle implicazioni correlate alle specifiche competenze professionali, declinate nel recente dettato normativo.

Per ultimo un percorso anche per gli odontotecnici, organizzato di concerto con ORTEC.

Con la sessione poster sui topics del Congresso, si tornerà alla presentazione tradizionale, che pensiamo possa valorizzare al meglio i contributi presentati, con un immediato riscontro e migliore possibilità di confronto e approfondimento tra e con gli Autori. Saranno previsti premi per il I e il II classificato per i topics individuati nei tre percorsi.

Certamente molte le iniziative dedicate ai giovani.

Presenza di un giovane socio SIDO nella Commissione poster, il quale parteciperà alla valutazione dei contributi presentati dai colleghi.

Pacchetti di iscrizione dedicati per Specializzandi e possibilità di partecipazione agevolate per laureandi e per le attività dell’intero anno!

Momenti conviviali serali, dal primo all’ultimo giorno, nel condividere il progetto SIDO 2019 nella suggestiva cornice di Roma!

Riguardo alle altre attività SIDO, saranno riproposti pacchetti formativi attraverso le FAD, coerentemente con la normativa vigente, che prevede con l’Educazione Continua un aggiornamento individuale per il raggiungimento dei crediti richiesti.

Nel corso dell’anno sul Sito web e con note ai Soci dedicate su precipue tematiche saranno veicolate informazioni utili per la professione, presupposto ineludibile per una Società Scientifica a supporto dei Soci.

..Buona SIDO a Tutti Voi !!

 

Ersilia Barbato

Presidente SIDO 2019