User menu

Tecnologia 3D & Dentale: a Bruxelles evento comunitario sotto il patrocinio AIO

28 Novembre 2016
Aio

Tecnologia 3D & Dentale: a Bruxelles evento comunitario sotto il patrocinio AIO

Per la prima volta un'associazione dentale italiana viene scelta e chiamata a patrocinare un evento con il Parlamento europeo e con parlamentari europei. Ed è l’Associazione Italiana Odontoiatri: AIO ha il patronato dell’incontro “the 3D printing revolution and the dental sector, opportunities, challenge and future application” che si svolgerà mercoledì 30 novembre 2016 al Leopold Hotel di Bruxelles. Il meeting, come spiega il Presidente AIO Pierluigi Delogu, è volto a «individuare ed eventualmente proporre dei percorsi di sviluppo delle conoscenze che portino ad una proposta normativa organica ed efficace».

L’incontro europeo (ore 9 – 13, programma allegato) sarà introdotto dagli europarlamentari italiani Dario Tamburrano (M5S-Europa della libertà) e Patrizia Toia (Pd-Socialisti e Democratici) e dal polacco Jerzy Buzek (Popolari Europei). Interverranno rappresentanti della Commissione Europea, il Presidente del Council of European Dentists, Delogu con la delegazione AIO e la Federazione dell’Industria del Dentale Europea (FIDE) e i rappresentanti dei sistemi informativi 3D. Per registrarsi, /goo.gl/86N8JK 

«E’ con grande entusiasmo che AIO partecipa a questa importante iniziativa che si presenta come un progetto destinato ad influenzare sostanzialmente la professione Odontoiatrica in futuro», spiega Delogu. «Quando sarà definito e normato l’utilizzo delle nuove tecnologie della stampa 3D in ambito Medico e Odontoiatrico vedremo le molteplici versatilità e i nuovi scenari di applicazione terapeutica che potrà addirittura consentire la replica sintetica di tessuti con precisione vicina a quella della dimensione cellulare. Il percorso che vorremo delineare con i rappresentanti politici, le associazioni europee dei dentisti e l’industria del settore è volto a costruire una normativa in linea con le esigenze di crescita del settore dentale, e non solo in Italia. Ringraziamo i parlamentari europei che hanno voluto credere nel progetto, portato avanti dallo sforzo organizzativo del Rappresentante Esteri AIO Gerhard Seeberger e del Consigliere esperto di relazioni internazionali Stefano Colasanto. Siamo fieri di essere i propulsori il 30 novembre, alle soglie del nostro Congresso, di un evento che segnerà un importante primo passo verso una nuova era dell’Odontoiatria».

SCARICA IL PROGRAMMA

3D DENTAL CONFERENCE

 

www.aio.it