User menu

L’ortodonzia può alleviare il mal di testa?

L’ortodonzia può alleviare il mal di testa?

Secondo uno studio effettuato recentemente dall’associazione BQDental Centers (BQDC), il 30% delle cefalee dipendono dalla bocca a causa di una malocclusione.

Molte persone associano l’ortodonzia solo all’estetica, vivendo in una società in cui viene continuamente promossa, non sapendo che i trattamenti ortodontici sono importanti soprattutto per ottenere una buona occlusione, fondamentale per evitare disturbi dell'articolazione temporomandibolare.

Le articolazioni temporomandibolari (ATM) collegano la mandibola alla testa e permettono l'apertura e la chiusura della bocca, muovendosi durante la masticazione, la fonazione e la deglutizione.

Perché si manifesta la sindrome dell'articolazione temporo-mandibolare?

Normalmente è difficile individuare la causa esatta del disturbo dell’ATM.

In molti casi si presenta perché le articolazioni sono sottoposte ad un’eccessiva pressione dovuta da una non corretta disposizione dei denti o a causa di un malfunzionamento dei muscoli della mandibola. Ciononostante, il dolore può essere provocato anche da un insieme di altri fattori, come genetici, da artrite o da una lesione della mandibola.

Un ortodontista deve essere in grado di individuare la causa del problema e di decidere il trattamento più adeguato.

Sintomi del disturbo dell’ATM

I pazienti, per capire se soffrono del disturbo dell’ATM, devono prestare attenzione ai seguenti sintomi:

  • • Mal di testa frequente
  • • Dolore alle orecchie
  • • Dolore alla mandibola e sensibilità al volto
  • • Difficoltà nel mordere o nel masticare
  • • Difficoltà nell’apertura della bocca

 

Quali trattamenti esistono?

In alcuni casi più lievi utilizzare una ferula è sufficiente, essendo un dispositivo che permette alle articolazioni di rilassarsi. Esistono differenti tipi di ferule, tra quelli standard uno dei più usati è l’ AQUALIZER ULTRA HIGH.

Nei casi più complessi è necessario un trattamento di ortodonzia completo, con brackets o aligners, mentre nei casi piú gravi si richiede di intervenire chirurgicamente associando anche un trattamento di ortodonzia.

AQUALIZER ULTRA HIGH.

Aqualizer è un dispositivo per il riequilibrio neuromuscolare dell’apparato stomatognatico. Si può utilizzare anche in casi di emergenza come dispositivo provvisorio. Ristabilisce in modo automatico l’equilibrio funzionale e consente ai muscoli di riposizionare automaticamente la mandibola ristabilendo le condizioni di funzionamento naturale, essenziale per alleviare i sintomi da disfunzione dell’ATM.

Consulta tutta la linea di apprecchi funzionali di Dontalia.

Il Consiglio del Dentista

È molto importante ricordare ai nostri pazienti che un cattivo sistema masticatorio colpisce il resto del corpo in funzioni come la respirazione, la vista o l'udito e può portare a stanchezza, vertigini, dolore in varie aree della testa, ronzio nelle orecchie o scintillii in vista, tra gli altri.

www.dontalia.it