User menu

EXPO 3D: Alla scoperta del DIGITAL WORKFLOW

5 Febbraio 2018

EXPO 3D: Alla scoperta del DIGITAL WORKFLOW

Expodental Meeting - Rimini Fiera, 17-19 maggio 2018

Fervono i preparativi per Expodental Meeting 2018, l’evento di riferimento del dentale in Italia. UNIDI è al lavoro per riproporre alle aziende del dentale e a tutti i professionisti e operatori del settore un format sempre più ricco e innovativo, capace di combinare il business dell’esposizione merceologica con una massiccia quantità di contenuti scientifici e culturali all’insegna dell’innovazione.
Rimini Fiera, location ricca di fascino oltre che logisticamente ottimale, costituisce la perfetta cornice per una 3 giorni di intenso scambio professionale ed emozionale tra gli addetti ai lavori.
Nel 2018 si parte (nel vero senso della parola) dall’innovazione: EXPO3D, l’evento nell’evento dedicato alle tecnologie digitali e alle sue applicazioni in campo odontoiatrico, si sposta proprio all’ingresso della manifestazione. Anche quest’anno, oltre all’esposizione merceologica e agli eventi scientifici e culturali di interesse generale, ci sarà un’area high-tech dove merceologia e cultura si affiancheranno per dare al professionista una visione a 360° dell’intero flusso digitale.
Le ultime innovazioni dell’industria saranno esposte con una suddivisione in macro-aree: dai software per la progettazione (software pianificazione implantare, ortodonzia e protesica), ai macchinari per l’acquisizione dell’immagine (Tac, Scanner Intraorali, Scanner da Banco, Scanner Facciali), fino ai dispositivi per la produzione CAD/CAM (Fresatura e Stampa Additiva), passando per i materiali (Zirconio, Multistrato, Disilicato, Titanio, Cromo cobalto, Resine per modelli, Resine per fusione, Resine per provvisori); quest’anno nell’area service verranno esposti anche prodotti finiti commissionati su misura. Un’opportunità tanto per i visitatori, che potranno farsi un’idea completa dell’offerta digitale proposta dall’industria, che per gli espositori, che avranno a disposizione una vetrina dedicata alle ultime innovazioni tecnologiche in campo digitale.
Per quanto riguarda il programma scientifico dedicato al digitale, sulla scia del successo dell’edizione 2017, UNIDI si è affidata alle più autorevoli realtà accademiche e scientifiche del comparto per proporre contenuti coinvolgenti e realmente utili ai professionisti.
“Convertirsi al digitale: un obbligo o una scelta?” sarà la domanda da cui partiranno i relatori della Digital Dental Academy; tornerà AIOP, un partner strategico sia per l’altissimo livello dei contenuti scientifici proposti, sia per la capacità di coinvolgere entrambe le figure chiave della protesica - l’odontoiatra e l’odontotecnico, insieme all’Università del San Raffaele e all’Università di Siena, con una giornata sull’odontoiatria digitale dalla ricerca alla clinica; tra le principali novità di quest’anno, un’importante nuova partnership permetterà di mettere al centro l’ortodonzia: SIDO organizzerà
una giornata interamente dedicata al digitale nel comparto ortodontico. Infine, anche in EXPO3D spazio alla cultura non clinica, che quest’anno sarà curata dal Prof. Pelliccia.

www.expodentalmeeting.com