User menu

Dall’esperienza CITROSTERIL® nasce CITROXYGEN®

Dall’esperienza CITROSTERIL® nasce CITROXYGEN®

Dall’esperienza ventennale della linea CITROSTERIL® oggi nasce CITROXYGEN® lo sterilizzante chimico a freddo in polvere per i dispositivi medici riutilizzabili.

Una volta attivato, CITROXYGEN® sviluppa ossigeno in grado disinfettare e detergere dispositivi medici quali strumenti chirurgici, inclusi quelli di impiego odontoiatrico, endoscopi, broncoscopi, laparoscopi, tubi respiratori, apparecchi di anestesia.

Per la protezione e la cura delle parti metalliche è stato inserito un particolare antiossidante che protegge i dispositivi dalla corrosione.

CITROXYGEN® rappresenta un sistema sicuro per la produzione di soluzioni decontaminanti, disinfettanti virucide e disinfettanti di alto livello (sterilizzanti a freddo). CITROXYGEN® garantisce un’azione battericida in sinergia con un’azione detergente, potenziata dalla presenza di cariche enzimatiche disgregatrici dei residui organici ed una azione anticorrosiva e anti-ridepositante. E’ attivo contro virus (HIV, HBV, HCV, Poliovirus), spore (Bacillus subtilis), funghi (Candida albicans), batteri Gram-positivi (Staphylococcus aureus), Gram-negativi (Pseudomonas  aeruginosa), bacilli acidoresistenti (Mycobacterium  avium-complex).

CITROXYGEN® oltre all’acido peracetico (ossigeno attivo) contiene enzimi che hanno la funzione di disgregare il materiale organico presente sullo strumentario e tensioattivi anionici-non ionici che ne facilitano la rimozione.

La soluzione d’uso, una volta approntata, risulta trasparente, permettendo la visione dei dispositivi immersi.

L’efficacia biocida del prodotto è stata testata secondo diversi Metodi e Standard, in condizioni di sporco (dirty conditions), tra cui EN 14561 EN 14562 EN 14563 EN 14746 EN 14561 EN 14776 e altri.

CITROXYGEN® viene impiegato diluendolo in acqua di rubinetto, osservando la seguente procedura:

- versare la dose di CITROXYGEN® nell’acqua (inizio attivazione) - agitare finché buona parte della polvere sia disciolta (2-3 minuti minimo)

- attendere 10 minuti (30 minuti alta disinfezione sterilizzante a freddo) perché si consolidi l’attivazione. A questo punto la soluzione è pronta per essere utilizzata.

I tempi di contatto dei dispositivi da disinfettare con la soluzione di CITROXYGEN® possono variare da 5 a 10 minuti (10 minuti per alta disinfezione sterilizzante a freddo).

Prelevare gli strumenti dalla soluzione con tecnica asettica e risciacquarli con acqua distillata sterile. Le soluzioni di impiego non risultano tossiche, non sono irritanti, non liberano gas nell’ambiente. Sono biodegradabili ed il loro smaltimento non crea problemi, in quanto il principio attivo viene degradato ad acido acetico, ossigeno ed acqua.

CITROXYGEN® può essere utilizzato immergendo gli strumenti da sterilizzare in una semplice vaschetta o in quelle dotate di ultrasuoni o anche con apparecchiature lava strumenti.

 

 

Sanitas Farmaceutici srl

Tel. 0131.822340

www.sanitas1931.it/citroxygen