User menu

Crosstex Secure Fit: protezione e innovazione

4 Dicembre 2017

Crosstex Secure Fit: protezione e innovazione

Indossare un’appropriata mascherina chirurgica è di fondamentale importanza. Infatti, l’inalazione di goccioline presenti nell’aria può causare infezioni respiratorie, raffreddori, influenza e tubercolosi. Inoltre è stato rilevato un collegamento tra lo spruzzo di soluzioni disinfettanti senza adeguata protezione e manifestazioni di asma negli operatori sanitari. Per una buona protezione è necessario che la mascherina aderisca bene al volto. Infatti, il 38% di infiltrazioni nella mascherina sono dovute alla loro scarsa adesione al viso.

Studi universitari dimostrano che le mascherine Secure Fit di Crosstex, con il loro innovativo design, forniscono una protezione tre volte superiore rispetto alle mascherine standard. La presenza di doppie strisce di alluminio, sopra il naso e sotto il mento, elimina le aperture e aumenta la protezione, riducendo contemporaneamente l’appannamento per una migliore respirabilità e comfort.

Le mascherine per il viso Secure Fit di Crosstex sono disponibili nei seguenti livelli ASTM:

ASTM Livello 1: Isofluid ®, ideale per le procedure in cui vengono prodotte quantità medio- basse di fluidi, particelle volanti e/o aerosol. Soddisfa la classificazione di tipo II secondo la normativa EN 14683.

ASTM Livello 2: Procedural, ideale per le procedure in cui vengono prodotte quantità medio- basse di fluidi, particelle volanti e/o aerosol. Soddisfa la classificazione di tipo IIR secondo la normativa EN 14683.

 ASTM Livello 3: Ultra®, ideale per le procedure in cui vengono prodotte quantità medio- alte di fluidi, particelle volanti e/o aerosol. Soddisfa la classificazione di tipo IIR secondo la normativa EN 14683.

 

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI