User menu

ACFF al fianco di AIDI per la Giornata Internazionale dell’Igienista Dentale

19 Ottobre 2017

ACFF al fianco di AIDI per la Giornata Internazionale dell’Igienista Dentale

Alleanza per un futuro libero dalla carie:impegno costante nel sostegno alle iniziative di prevenzione.

16 città, 16 giornate interamente dedicate alla prevenzione e alla promozione della salute orale in occasione della Giornata Internazionale dell’Igienista Dentale. Tutte le iniziative sono state organizzate da AIDI Associazione Igienisti Dentali Italiani in collaborazione con IFDH Federazione Internazionale degli Igienisti Dentali e l’ONLUS Internazionale ACFF Alleanza per un futuro libero dalla carie, supportata da Colgate. 250 igienisti dentali e studenti dei Corsi di Studio in Igiene Dentale si sono messi a disposizione dei cittadini di tutte le età per consigliare strumenti e tecniche per una corretta igiene orale e raccogliere informazioni sulle modalità di esecuzione dell’igiene domiciliare e professionale, attraverso un questionario compilato da circa 1500 persone.

Questa importante giornata si colloca all’interno delle iniziative che sono state organizzate in tutto il mondo in occasione della 2^ Giornata Mondiale per un futuro libero dalla carie, promossa da ACFF per sensibilizzare e creare consapevolezza intorno alle problematiche legate all’insorgenza della carie.

In tutto il mondo, il 60-90% dei bambini in età scolare e quasi il 100% degli adulti hanno carie e la maggior parte di essi non sa che l’insorgenza della carie può essere evitata grazie alla prevenzione.

La Giornata mondiale per un futuro libero dalla carie ha l’obiettivo di sollecitare le comunità locali in tutto il mondo per educarle sulla realtà della carie e per incoraggiare e sostenere azioni di prevenzione soprattutto destinate alle fasce di popolazione che non hanno accesso alle cure odontoiatriche.

Il numero di organizzazioni locali, per l’Italia c’è AIDI, continua a crescere e sono moltissime le iniziative in tutto il mondo. Tutti questi partner sono convinti che un buon punto di partenza per la riduzione della carie sia promuovere l'importanza dello spazzolamento dei denti da effettuare due volte al giorno con un dentifricio contenente fluoruri, per due minuti, oltre a ridurre la frequenza e l’assunzione di zuccheri.

"Con l'elevata prevalenza della perdita di elementi dentari, la Giornata mondiale per un futuro libero dalla carie attraverso tutte le iniziative proposte, ci ricorda come riunire le esperienze di dentisti, igienisti dentali, professionisti della sanità e pazienti sia la chiave per la costruzione di un modello di successo per la prevenzione della carie", ha dichiarato Nigel Pitts, Presidente Globale dell’ACFF. "Insieme dobbiamo promuovere modelli per la prevenzione da poter offrire ai professionisti del settore dentale e investire in azioni a lungo termine che possano influire sia sui comportamenti dei soggetti pubblici che industriali".

"Crediamo che lavorando in sinergia sarà possibile ridurre significativamente i costi della gestione della carie per tutta la comunità e contribuire a garantire un futuro libero dalla carie per le prossime generazioni", ha dichiarato Antonella Abbinante Presidente AIDI, che ha proseguito "Le iniziative proposte permettono di mettere in contatto gli igienisti dentali con un numero sempre maggiore di famiglie, con l’obiettivo di coinvolgere anche altre figure professionali della sfera pubblica interessate a combattere la carie oggi e ogni giorno per dimostrare il valore che può avere a tutti i livelli un futuro libero dalla carie".