User menu

29° Congresso Nazionale AIO, ancora pochi giorni per cogliere un’occasione imperdibile

7 Ottobre 2020
Aio

29° Congresso Nazionale AIO, ancora pochi giorni per cogliere un’occasione imperdibile

Il conto alla rovescia è iniziato. Termina con il 10 ottobre la possibilità di iscriversi al 29° Congresso nazionale di Associazione Italiana Odontoiatri in programma il 23 e 24 ottobre a Riva del Garda. Chi non volesse perdere una delle rare occasioni di aggiornamento residenziale offerte quest’anno agli Odontoiatri – peraltro nel rispetto più assoluto delle norme anti-Covid –deve pertanto affrettarsi a CLICCARE QUI, compilare il form e scaricare e stampare il badge che gli consentirà di accedere al Centro Congressi. In sede, ricordiamo, non ci si potrà più iscrivere!

La manifestazione, che ha per titolo “Aio Academy 2020– L’eccellenza nella formazione odontoiatrica”, è caratterizzata da due giornate fitte di lavori: al venerdì, le relazioni della Consulta Nazionale dei Relatori AIO si alterneranno ai contributi di giovani odontoiatri emergenti. Al sabato, oltre alla consegna del riconoscimento AIO al Professor Mario Martignoni per il grande contributo dato all’Odontoiatria nazionale ed internazionale, ci saranno quattro relazioni magistrali di attualità dentale a cura del Professor Angelo Putignano e dei Dottori Marco Martignoni, Mauro Merli e Stefano Patroni. Il pomeriggio in anteprima assoluta si parla di Medicina di segnale, branca che si pone l’obiettivo di prevenire e curare le patologie partendo dai segnali trasmessi dall’organismo. In parallelo, si snoderanno corsi pratici e seminari orientati alla gestione corretta dello studio e del personale.

«Coerenti con i valori di sempre – afferma il presidente nazionale AIO Fausto Fiorile – noi pensiamo che fare cultura sia un tratto del fare politica associativa. Il nostro compito è raccogliere opportunità formative e a Riva metteremo molto materiale di qualità a disposizione del Professionista». Programma didattico al link https://congressoaio.it/programma/

CLICCATE QUI per iscrivervi. Mancano pochissimi giorni alla chiusura