User menu

#SCAN! Protocolli di scansione in implanto-protesi- Come ottimizzare il flusso di lavoro per il restauro di impianti singoli

Ritratto di francescomangano1_61980
Top Contributors
26 Marzo 2019

#SCAN! Protocolli di scansione in implanto-protesi- Come ottimizzare il flusso di lavoro per il restauro di impianti singoli

UN RECENTE STUDIO

Mangano F, Margiani B, Admakin O.
A Novel Full-Digital Protocol (SCAN-PLAN-MAKE-DONE®) for the Design and Fabrication of Implant-Supported Monolithic Translucent Zirconia Crowns Cemented on Customized Hybrid Abutments: A Retrospective Clinical Study on 25 Patients. Int J Environ Res Public Health. 2019; 16 (3). 

 

Ha presentato un flusso di lavoro alternativo per il restauro di impianti singoli con protocollo full-digital, senza passare attraverso stampa di modello 3D e pertanto senza impiego di analoghi digitali.

E’ indubbio come ancora vi siano dei problemi nella realizzazione di modelli stampati in 3D, nei quali gli analoghi digitali siano inseriti in maniera veramente accurata. La possibilità di lavorare senza modelli permette inoltre di risparmiare tempo e denaro.

Questo protocollo consiste essenzialmente in due diverse scansioni intraorali. La prima scansione cattura la posizione degli impianti, attraverso gli scanbodies, ed è utile al disegno ed alla fabbricazione per fresatura del moncone individuale in zirconia (da cementare extraoralmente su base di incollaggio in titanio, per ottenere un moncone ibrido che è già definitivo, secondo il modello one abutment- one time) e della